Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

Ven, 19/08/2005 - 21:49

Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

Inviato da Stefano 5 commenti

Puntuali come un'orologio svizzero, ecco che esce la seconda beta della Suse che verrà, nome in codice: Boston.

Tanti i cambiamenti rispetta alla prima versione Beta:

- Openoffice.org torna a far parte integrante della distribuzione
- La dipendenza dalla JVM è ora solamente opzionale
- Aggiornato il supporto a XEN3
- Gnome (ora perfettamente funzionante) aggiornato ed allineato all'ultima release di sviluppo la 2.12beta2
- Hotplug, ha subito radicali cambiamenti

Leggi l'integrale Release Announcement

La potete scaricare da qui:

Suse Linux 10.0beta2 - CD1
Suse Linux 10.0beta2 - CD2
Suse Linux 10.0beta2 - CD3
Suse Linux 10.0beta2 - CD4
Suse Linux 10.0beta2 - CD5

Disponibile anche via torrent e da altri mirror a questo indirizzo:
http://www.opensuse.org/index.php/Mirrors_Development_Build

Insomma...buon download a tutti, e discutiamo sul Forum di questa nuova release.

Magari noi di SuseItalia.org possiamo contribuire segnalando BUG o malfunzionamenti.


In:



Commenti

Ritratto di ap1978
#1

Inviato da ap1978 il Ven, 19/08/2005 - 22:53.

Re: Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

Le differenze rispetto alla beta 1 sono poche. Qualche (in effetti pochi) bug risolti, GNOME aggiornato, l'aggiunta di OpenOffice.

Dopo un giorno di utilizzo, l'impressione non è eccezionale, ma si tratta pur sempre di una beta. La distro è veloce, soprattutto in fase di boot, però mi ha dato qualche problema:

- Yast ha configurato male il bootloader rendendo avviabile solo SuSE 10 e non SuSE 9.3 e Windows.

- SuSEwatcher e SuSEplugger continuano ad essere catturati nel pannello di GNOME in modo casuale (a volte sì, a volte no). Il crash di netapplet non si verifica più, ma la soluzione del but è stata l'aggiunta di un ritardo arbitrario, quindi è una pezza più che una correzione effettiva.

- Il bootsplash blu è carino, ma se si chiedono i dettagli, in carattere grigio chiaro, è poco leggibile. Inoltre il blu non è coerente con il tema di gdm, che è verde. Non un buon accoppiamento.

Ho fatto presente queste cose sul canale ufficiale. Unica risposta: "I don't care", da un tizio connesso da un ip @novell.com. Non aggiungo altro, ma non capisco.

Non proverò le altre beta ed aspetterò la release finale.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di Federico
#2

Inviato da Federico il Sab, 20/08/2005 - 10:25.

Re: Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

Putroppo sono le pecche da pagare se uno vuole una beta (e opensuse per definizione è SOLO una beta).



Ritratto di ap1978
#3

Inviato da ap1978 il Sab, 20/08/2005 - 16:31.

Re: Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

@Federico: sì certo, non mi lamento dei bug in sé, quanto dell'atteggiamento di poche (ci tengo a precisarlo, perché il canale irc #opensuse è composto da persone preparate e disponibili, cosa non così frequente) persone in canale, alle quali sembra dare fastidio parlare dei problemi della beta.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di ap1978
#4

Inviato da ap1978 il Mar, 23/08/2005 - 09:31.

Re: Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

Aggiungo qualche commento alla beta 2, dopo qualche giorno di utilizzo continuo.
Per essere beta, è certamente stabile a livello di sistema. SuSE 10, se tutto rimane invariato, sarà nettamente più reattiva di SuSE 9.3 e avrà un boot significativamente più veloce.

Il kernel 2.6.13 fornirà un migliore supporto per i sistemi SATA, che nel 2.11 di SuSE 9.3 possono dare qualche problema con alcuni controller, non perfettamente supportati.

SuSE non adotterà ancora di default ReiserFs 4, che non sarà neppure offerto come opzione all'installazione in Yast. Tuttavià sarà possibile formattare prima dell'installazione la partizione con tale filesystem che permette prestazioni notevoli. La scelta di SuSE è stata fatta per ragioni di stabilità, poiché reiserfs è considerato ancora troppo giovane per diventare il filesystem di default. Una scelta seria, anche se probabilmente il nuovo filesystem reiser avrebbe retto bene.

Modificata significativamente la gestione delle periferiche USB per renderla più snella. Era necessario: SuSE è sempre stata un po' lenta nel montare chiavette e c.

Per quanto riguarda i tool specifici di SuSE, Yast ha un nuovo look più compatto ed essenziale, con icone più piccole ed è stato arricchito in vari moduli di gestione del sistema (gestione bootloader, ...).

SuSEplugger è in fase di riscrittura (ora appare senza elenco delle periferiche e ha solo il pulsante Close :-o).

Non ho provato KDE, ma le opinioni sentite in canale sono molto favorevoli, anche se gli utenti di SuSE sono un po' di parte in questo, visto che KDE è considerato da loro il miglior desktop manager.

Per quanto riguarda GNOME, a parte i bug di cui ho discusso nel mio primo messaggio in questa discussione e qualche instabilità dovuta al fatto che si tratta di una versione beta (2.12-beta), la dotazione di applicazioni è la solita: Evolution, gaim, xchat ma anche strumenti più nuovi come Beagle, Mono, Tomboy.
Se volete vedere Beagle in azione: http://www.evolutioncolt.com/~spayne/ sezione Demos and Shots. (Noterete anche in una pagina del sito il nuovo look di Hula, che si fa sempre più interessante).

I problemi del desktop manager GNOME mi è stato garantito da fonti ufficiali che saranno risolti in parte nella beta 3 e totalmente nella versione finale, cosa che mi è molto gradita e riconferma che SuSE è una distro seria.

Infine, ci tengo a precisare che chi mi ha risposto in modo poco simpatico sul canale di IRC di OpenSuSE, non è in alcun modo legato ufficialmente a SuSE stessa (meno male!) Smile

P.S. Se qualcuno usa la beta e riscontra qualche problema, non esiti ad usare bugzilla. E' cosa molto gradita agli sviluppatori.

Ciao

ap Big Grin



Ritratto di dfrincon
#5

Inviato da dfrincon il Sab, 20/08/2005 - 11:01.

Re: Open Suse 10.0 Beta 2 disponibile

come nella beta1 inpossibile navigare con modem ethernet e scheda di rete l'errore e' sempre lo stesso no interface found
con la 9.3 nessun problema . qualche idea per risolvere la situzione
c'e forse qualche pacchetto della 9.3 da istallare.